MADONNA SEDUTA CON BAMBINO: CORTE RUSTICA – BERNATE -ARCORE-

ARC_37_F1
La Madonna, in posizione seduta, tiene in braccio in Bambino.

ARC_37_F3
Il portico dove è posta la terracotta visto dall’ingresso della “Corte Rustica” di Bernate
ID SCHEDA ARC 37
LOCALITA’ ARCORE
UBICAZIONE CORTE RUSTICA – BERNATE DI ARCORE
COLLOCAZIONE NELLA CORTE SOTTO IL PORTICO DI FRONTE ALL’INGRESSO
TIPOLOGIA ALTORILIEVO DI TERRACOTTA
ICONOGRAFIA MADONNA SEDUTA CON BAMBINO
TECNICA TERRACOTTA
DATAZIONE IGNOTA
DIMENSIONI ALTEZZA 30, BASE 20. ALTEZZA DA TERRA 230
AUTORE IGNOTO
PROPRIETA’ PRIVATA
ACCESSIBILITA’ SI
STATO CONSERVAZIONE

BUONO

RIFERIMENTI FOTO GALLERIA IMMAGINI 
DESCRIZIONE UBICAZIONE: all’incrocio semaforizzato tra la via Gilera e le vie Fumagalli ed Achille Grandi, imboccare a sinistra la via Fumagalli fino alla sua fine. Ci si trova così in piazza Conte Durini con sulla destra il palazzo Durini. Guardando lo stesso palazzo Durini, sulla destra si trova la facciata e l’ingresso della Corte Rustica. Superato l’ingresso della corte, di fronte, si trova il portico sotto il quale è posta la terracotta.

ICONOGRAFIA: altorilievo di terracotta lasciata grezza e non dipinta. La piccola piastrella ci mostra la Madonna seduta sulla base di una stretta nicchia, con i piedi poggiati su un doppio gradino sporgente. La Vergine ha il capo scoperto ed un largo vestito la copre sino ai piedi, che indossano semplici scarpe che si vedono oltre la veste. Sulle ginocchia un panno sopra il quale siede Gesù Bambino. Maria lo tiene con entrambe le mani con un gesto protettivo. Entrambi guardano di lato, nella stessa direzione, un punto lontano. Sono seri ed assorti. Sembrano preoccupati, forse già consapevoli di quale sia il loro destino. I lineamenti non sono, come accade di consueto, un po’ idealizzati, ma “veri” e rendono questa piccola opera molto affascinante.