MADONNA CON BAMBINO: CORTE RUSTICA – BERNATE -ARCORE-

image00 (3) BIS
Ingresso alla corte, alla destra il bassorilievo

ARC_01_F03 BIS
L’effigie della Madonna con Bambino

ARC_01_F01 BIS
L’effigie in una ripresa in b/n degli anni
ID SCHEDA  ARC 01
LOCALITA’  ARCORE
UBICAZIONE  CORTE RUSTICA – BERNATE DI ARCORE
COLLOCAZIONE  SULLA FACCIATA DELLA CORTE, SULLA DESTRA DELL’INGRESSO
TIPOLOGIA  NICCHIA CON BASSORILIEVO
ICONOGRAFIA  BUSTO DI MADONNA CON BAMBINO
TECNICA  TERRACOTTA TINTEGGIATA DI BIANCO
DATAZIONE  SCONOSCIUTA
DIMENSIONI  NICCHIA: ALTEZZA 115, BASE 80. IMMAGINE: ALTEZZA 75, BASE 50,  ALTEZZA DA TERRA 180
AUTORE  IGNOTO
PROPRIETA’  PRIVATA
ACCESSIBILITA’  SI
STATO CONSERVAZIONE

 BUONO

RIFERIMENTI FOTO  GALLERIA IMMAGINI
DESCRIZIONE UBICAZIONE: all’incrocio semaforizzato tra la via Gilera e le vie Fumagalli e Achille Grandi, imboccare a sinistra la via Fumagalli fino alla sua fine. Ci si trova così in Piazza Conte Durini con sulla destra Palazzo Durini. Guardando lo stesso Palazzo Durini, sulla sua destra si trova la facciata e l’ingresso della Corte Rustica. La nicchia si trova su questa facciata alla destra dell’ingresso alla Corte.
ICONOGRAFIA: in una nicchia di cemento si trova un bassorilievo di terracotta raffigurante la Madonna con Bambino, il tutto tinto di bianco. La Vergine ha il velo sul capo, che poi scende sulle spalle ed ancora più giù fino alla vita, velo che avvolge questa elegante figura a mezzo busto. Il viso è serio e le palpebre sono abbassate sino a non mostrarci gli occhi. Sulla sua mano sinistra è seduto Gesù Bambino, e la Vergine lo tiene vicino a se con la mano destra, con un gesto protettivo. Il Bambino ci guarda riflessivo, e poggia dolcemente la sua manina sinistra sul petto di Maria. I piccoli piedi sono incrociati in una posizione molto naturale. Ai lati dell’immagine due colonnine con capitelli in stile corinzio, ed un bordo, che forma un semicerchio, chiude questo raffinato bassorilievo. Sopra a tutto ciò c’è un piccolo decoro, ed una semplice lampadina come punto luce. Sotto l’opera si trova una base, quasi un piccolo altare, con lumini rossi di cera. Davanti, da terra, sale un rigoglioso roseto di rose rosse. 

SCHEDA A CURA DI:natura