FIGURE E ALLEGORIE: VIA GILERA 46 -ARCORE-

ARC 15 F 1
Il dipinto murale fortemente compromesso

ARC 15 F 2
All’interno del numero 46 in via Gilera, il dipinto murale
ID SCHEDA ARC 15
LOCALITA’ ARCORE
UBICAZIONE VIA GILERA 46 – ARCORE
COLLOCAZIONE SU UNA PARETE DELLA CORTE INTERNA
TIPOLOGIA PITTURA MURALE
ICONOGRAFIA FIGURE E ALLEGORIE
TECNICA AFFRESCO
DATAZIONE IGNOTA
DIMENSIONI ALTEZZA 140, BASE 120.  ALTEZZA DA TERRA 200
AUTORE IGNOTO
PROPRIETA’ PRIVATA
ACCESSIBILITA’ SI
STATO CONSERVAZIONE

DEGRADATO. NELLA PARTE INFERIORE L’AFFRESCO E’ COPERTO DA UNA INTONACATURA. NELLA PARTE SUPERIORE L’OPERA E’ DETURPATA DA TUBI E CAVI CHE LA ATTRAVERSANO

RIFERIMENTI FOTO GALLERIA IMMAGINI 
DESCRIZIONE UBICAZIONE: all’incrocio semaforizzato tra le vie Casati, Umberto I° e Gilera, imboccare la via Gilera e percorrerla fino all’incrocio con le vie Tomaselli e Foppa. Superato questo incrocio, a cinquanta metri circa, sulla destra, all’altezza del N° 46 si trova l’ingresso della corte. Superato il portico d’ingresso ed entrati nel cortile, sulla destra si trova l’opera.  

ICONOGRAFIA: purtroppo si può solo cercare di immaginare ed ipotizzare cosa l’affresco poteva rappresentare in origine. Si vedono, abbastanza chiaramente, le sagome di tre uomini ed una donna con abiti eleganti. Quest’ultima tiene tra le mani un piatto (o ciotola) ed offre il contenuto (forse piccoli frutti) a due dei tre uomini che sono davanti a lei. Si distinguono le loro braccia e le mani nell’atto di prendere dal piatto il dono della dama. I tubi, che attraversano l’affresco, purtroppo coprono totalmente i visi delle persone raffigurate. Di fianco a queste figure è ben visibile, ed in ottime condizioni, una riproduzione di un muro di mattoni, che crea quindi un effetto “trompe-l’oeil”. Osservando attentamente i muri attorno, e l’androne d’ingresso alla corte, notiamo tracce di colore e figure, coperte da uno spesso strato di tinteggiatura, sicuramente applicata in epoca più recente. Questo ci fa pensare che, da via Gilera  sino all’interno della corte, fosse tutto affrescato.