COLONNA VOTIVA: VIA TRENTO E TRIESTE 1 -ARCORE-

ARC 48 F1
La colonna con l’Angelo, in prossimità della chiesa Parrocchiale di Arcore

ARC_48_F2
La targa che ricorda la collocazione della colonna
ID SCHEDA ARC 48
LOCALITA’ ARCORE
UBICAZIONE VIA TRENTO E TRIESTE, 1 – ARCORE
COLLOCAZIONE NEL GIARDINO DEL CENTRO GIOVANNI XXIII DELLA PARROCCHIA DI S. EUSTORGIO
TIPOLOGIA COLONNA VOTIVA
ICONOGRAFIA ANGELO
TECNICA SCULTURA
DATAZIONE 8 SETTEMBRE 1991
DIMENSIONI ALTEZZA DELL’OPERA INTERA 400 CM, ALTEZZA DELL’ANGELO 100 CM.
AUTORE IGNOTO
PROPRIETA’ PRIVATA
ACCESSIBILITA’ SI
STATO CONSERVAZIONE

BUONO

RIFERIMENTI FOTO GALLERIA IMMAGINI 
DESCRIZIONE UBICAZIONE: percorrere la via Roma fino ad arrivare alla rotonda con di fronte la Villa Borromeo. Tenere sempre la destra ed entrare in via Umberto I°. Proseguire lungo la via fino ad arrivare allo stop dove, di fronte, vedete la piazza della chiesa di S. Eustorgio. Sulla vostra destra, guardando la piazza, vedete il giardino del Centro Giovanni XXIII dove si trova l’opera.  

ICONOGRAFIA: su di una piccola gettata di cemento, che fa da base tra l’erba, è posta un’alta colonna con capitello sulla cui sommità si trova una statua di granito bianco raffigurante un angelo. E’ in posizione eretta su una base che per la sua forma può fare pensare ad una nuvola. Veste un grande mantello che trattiene con la mano sinistra insieme a rami e fiori. Il braccio destro è allungato verso chi guarda, e tiene tra le dita una rosa. Lo sguardo, assorto, è rivolto verso il basso. Fissata nella parte bassa della colonna una targa di bronzo ci racconta la storia di quest’opera. Infatti possiamo leggere: “A Don Carlo Giussani parroco di S: Eustorgio in Arcore e maestro di preghiera che per 31 anni ha guidato questa comunità promuovendo il rinnovamento del Concilio Ecumenico Vaticano II. Nel giorno in cui egli affida la cura pastorale a Don Luigi Gavani, i fedeli di S. Eustorgio dedicano questa colonna antica e l’angelo ritrovato perché resti il ricordo di quanto ha fatto e la via che ha indicato. 8 settembre 1991 festa della natività di Maria”.