CAS 51 MADONNA DI LOURDES – CASATENOVO, località Cascina Gemella

CAS51-01
Il portico d’ingresso (visto dall’interno della Cascina Gemella) dove è collocata la statua della Madonna

CAS51-02
Primo piano della Madonna di Lourdes nella nicchia sotto il portico d’ingresso di Cascina Gemella
ID SCHEDA CAS 51
LOCALITA’ CASATENOVO
UBICAZIONE CASCINA GEMELLA
COLLOCAZIONE SOTTO IL PORTICO DI INGRESSO DELLA CORTE
TIPOLOGIA STATUA IN NICCHIA CHIUSA
ICONOGRAFIA MADONNA DI LOURDES
TECNICA STATUA IN GESSO
DATAZIONE
DIMENSIONI STATUA H 70. NICCHIA 90×45. ALTEZZA DA TERRA 180.
AUTORE
PROPRIETA’ PRIVATA (RESIDENTI DELLA CASCINA) 
ACCESSIBILITA’ SI, LIMITATA. E’ ALL’INTERNO DI UNA CORTE PRIVATA.
STATO CONSERVAZIONE

BUONO.

RIFERIMENTI FOTO
DESCRIZIONE Ubicazione

Cascina Gemella è una delle cascine storiche di Casatenovo. Sulle sue pareti è riportata la data del 1859, presumibilmente quella della sua costruzione. Percorrendo Via S. Francesco in direzione Correzzana si prende la prima via a sinistra e la si percorre fino in fondo.

Iconografia

Raffigurazione della Madonna di Lourdes.

Sotto il portico che conduce alla corte, in un angolo del muro, nelle vicinanze del dipinto con la Madonna della Salette, è appesa un’edicola in legno marrone scuro con l’effigie della Madonna di Lourdes protetta da un vetro.

La statua, in gesso, ripresenta l’iconografia tradizionale della Madonna di Lourdes: occhi al cielo, mani giunte, una veste bianca ed un grande mantello bianco bordato d’oro, una larga e lunga cintura azzurra. Le mani giunte con una corona del rosario con una croce che pende dal suo braccio. Sui suoi piedi due rose e sui sassi sono dipinti dei rami con foglie verdi.

Nell’edicola sono presenti fiori finti e l’immagine di Padre Pio.