CAS 48 MADONNA IMMACOLATA – CASATENOVO, Via S. Francesco 6 – Cascina S. Francesco

CAS48-01
La Cascina S. Francesco dove si trova la statua dell’Immacolata

CAS48-02
La statua dell’Immacolata all’interno dell’edificio sul pianerottolo del vano scala
ID SCHEDA CAS 48
LOCALITA’ CASATENOVO
UBICAZIONE VIA S. FRANCESCO 6 – CASCINA S. FRANCESCO
COLLOCAZIONE NEL VANO SCALA DI COLLEGAMENTO DAL PORTICATO AL  PIANO SUPERIORE
TIPOLOGIA STATUA
ICONOGRAFIA MADONNA IMMACOLATA
TECNICA STATUA IN GESSO
DATAZIONE INIZIO ‘900. RESTAURATA NEL 2008.
DIMENSIONI ALTEZZA STATUA 80. ALTEZZA DA TERRA 200
AUTORE
PROPRIETA’ PRIVATA (RESIDENTI- FRATELLI FRIGERIO) 
ACCESSIBILITA’ NO. ORA E’ ALL’INTERNO DELL’EDIFICIO.
STATO CONSERVAZIONE

BUONO.

RIFERIMENTI FOTO
DESCRIZIONE Ubicazione

In Via S. Francesco, una traversa di Via Roma che si distacca all’altezza di Cascina Levada. Nella Cascina S. Francesco, nota anche come Cà Ròssa, di proprietà dei Conte Lurani e risale alla fine dell’ottocento.

Iconografia

Raffigurazione della Madonna Immacolata. La statua in precedenza era su un piedistallo all’esterno. Nel 2004, a causa delle cattive condizioni per le azioni del tempo si decise di portarla all’interno e, successivamente, nel 2009 fu restaurata.

Attualmente si presenta con una veste bianca e bordi blu scuro, come il mantello che la ricopre per la gran parte. Sulla testa porta un velo tinteggiato di rosso e tiene le mani giunte.

Una falce di luna, il globo terrestre e serpente che azzanna la propria coda, posti ai suoi piedi, riportano ad alcuni passi biblici della Genesi e dell’Apocalisse riferibili a Maria. La Madonna che calpesta il serpente significa la sua vittoria sul male, mentre la luna e la terra ai suoi piedi sono segni della sua sovranità sul tempo che passa e sulla storia degli uomini.

I colori del restauro sono piuttosto forti e non tutti allineati su quelli delle icone tradizionali di quest’immagine.